Prodotti

Impegnata nella continua progettazione e realizzazione di nuovi e più evoluti macchinari a supporto dei vari reparti produttivi, C. Curvati vanta una filiera estremamente razionale, disposta in logica sequenza dalla materia prima al prodotto finito, dotata di adeguati spazi per la sosta temporanea dei semilavorati a favore di un flusso ordinato e costante.

Sottoposti ad attente verifiche prima di entrare nel ciclo, i fogli di derullato vengono curvati da presse di incollaggio ad alta frequenza che, catalizzando le resine di classe E1 a basso contenuto di formaldeide, danno vita a prodotti tanto robusti quanto inalterabili nel tempo.

Svolte le successive lavorazioni di taglio e contornatura su campione si giunge infine alla borchiatura dei compensati curvi, vero punto di forza della qualità firmata C. Curvati: questa fase, eseguita con sistemi operativi esclusivi progettati all’interno dell’azienda, consiste nell’inserimento delle borchie filettate che dovranno in seguito sostenere la piastra, gli accessori ed i meccanismi di movimentazione.

 

Ogni prodotto C. Curvati è marchiato con logo, anno di produzione e numero di lotto e tutti i dati di produzione vengono conservati negli archivi. Questo perché i compensati curvi borchiati sono sì prodotti semplici ed essenziali ma sono al tempo stesso la struttura portante di sedute dall’alto valore economico e di immagine. Ecco spiegata quindi l’importanza cruciale del sistema di pronta rintracciabilità del singolo legno, il metodo più efficiente per individuare tutti gli elementi necessari per rispondere immediatamente a qualsiasi richiesta.